LA SCUOLA DI EQUITAZIONE AMERICANA - Resp. Tecnico Mauro Fungo

 

    WESTERN PLEASURE  
    Western Pleasure Disciplina in cui si esibiscono cavalli dall'indole tranquilla e dalla andatura lenta e fluida. I binomi vengono valutati in base all'armonia ed eleganza dei movimenti del cavallo, che deve dimostrarsi sempre in atteggiamento rilassato e naturale, e all'abilità del cavaliere nel rendere il meno visibile possibile l'utilizzo degli aiuti, alle tre andature e nelle transizioni. Importante è anche la capacità di valorizzare l'estetica del cavallo attraverso un'accurata toelettatura e, ad esempio, la scelta dell' abbinamento del sottosella al colore del mantello e alla tenuta del cavaliere. Nel Pleasure si utilizzano inoltre selle e testiere impreziosite da argenti.
    Guarda un video
       
    TRAIL HORSE  
    Trail Horse Il binomio deve eseguire un percorso superando una serie di ostacoli che ricordino quelli che si potrebbero trovare in natura. Ad esempio, passare sopra un ponte, aprire e chiudere un cancello, barriere da superare alle 3 andature, back (movimento all' indietro) in uno stretto corridoio, side pass (un movimento laterale con una barriera tra le gambe anteriori e posteriori del cavallo), pivot in un piccolo quadrato di barriere. I punti o le penalità vengono attribuiti in base alla capacità del cavallo e del cavaliere di superare questi ostacoli ed effettuare correttamente il percorso.
    Guarda un video
       
    WESTERN RIDING  

    Il cambio di galoppo è una delle manovre più tecniche e impegnative che il binomio deve affrontare in questa disciplina. Il cambio di galoppo dovrà essere effettuato in punti ben precisi del percorso. Durante questa manovra il cavallo deve passare con fluidità da un galoppo all'altro con un sincronismo perfetto tra anteriori e posteriori. Il cambio avviene durante il tempo di sospensione, deve essere rapido, simultaneo e preciso. Sono valutate: precisione, sincronismo ma anche l'approccio del cavallo e del cavaliere alla manovra stessa. Saranno attribuiti punti di merito a un cambio eseguito in modo fluido, preciso, dove sia il cavallo che il cavaliere non devono scomporsi eccessivamente; qualora uno o più di questi criteri risulti un po' impreciso, il giudice applicherà punti di demerito. Guarda un video

     
    WESTERN HORSEMANSHIP/HUNT SEAT EQUITATION

    Hunt Seat Equitation

    Il binomio deve eseguire una ripresa su indicazione del giudice, nella quale devono essere presenti le 3 andature, rotazioni di 360 gradi sulle spalle o sulle anche, ed altro. Ogni movimento deve essere eseguito con la massima fluidità e naturalezza da parte del cavallo, che non deve opporre resistenza in nessun momento; la testa deve essere portata in posizione naturale. Molta importanza nella valutazione ha l'assetto del cavaliere e l'utilizzo degli aiuti che deve essere quasi impercettibile.

    Nel Western Horsemanship cavallo e cavaliere si presentano vestiti all'americana, mentre nell'Hunt Seat Equitation l'abbigliamento è tipicamente all'inglese, derivato dalla tenuta da caccia.
    Guarda un video

       
    SHOWMANSHIP  
    Showmanship

    il cavallo viene condotto a mano, in capezza e lunghina, e deve eseguire un determinato percorso rapidamente, con armonia e precisione. Anche qui il cavaliere deve dimostrare che il suo cavallo esegue tutti i movimenti e le manovre richieste da terra al passo e al trotto; può esserci anche un movimento di 360 gradi con gli anteriori ed in fine il cavallo deve essere piazzato sugli appiombi. Il giudice girerà attorno al cavallo per valutare se il cavaliere è riuscito a piazzarlo sugli appiombi nel modo più corretto possibile, sfruttando il minor tempo possibile. 

    Guarda un video

       
    HALTER  
    HALTER

    E' una gara dove viene giudicata la morfologia del cavallo. I concorrenti sono tenuti a camminare e trottare in linea retta ed infine il cavallo viene piazzato sugli appiombi per controllarne la correttezza. Il giudice giudicherà la struttura del cavallo in tutti i suoi aspetti.

    Guarda un video

       
    HUNTER UNDER SADDLE  

    Hunter Under Saddle

    E' una disciplina molto simile al western pleasure. Cambia soltanto l'abbigliamento del cavaliere e del cavallo, che dovranno essere entrambi vestiti all'inglese. Tutti i binomi in gara si confrontano nello stesso momento percorrendo il perimetro dell'arena in entrambe le direzioni.
    La differenza rispetto al western pleasure, è che le andature sono più allungate, sia al trotto che al galoppo.

    Guarda un video

     

     

       

       

       

       


TRAINER


Mauro Fungo è specializzato nella performance del Quarter Horse, Paint Horse e Appaloosa, che comprende le discipline del Western Pleasure, Trail, Western Riding, Halter, Hunter Under Saddle e molte altre. Da molti anni addestra e prepara i cavalli per le gare, ed è coach di cavalieri Youth e Amateur per la preparazione agonistica.
Ha vinto più volte il campionato Italiano nel Western Pleasure e Trail e conseguito numerose vittorie con i suoi allievi Youth e Amateur, portando molti di loro a ottenere ottimi risultati anche nei campionati Europei, scalando le classifiche fino ai massimi vertici.

 

Per informazioni 3475666502